CIRCOLARE N.122 – Rientro a scuola dal 7 aprile 2021

238 0
image_pdfimage_print

Si comunica che, a seguito dell’Ordinanza del Presidente della Regione ff. Spirlì n. 21 del 4 aprile 2021, che recepisce le disposizioni del Governo nell’applicazione, per altri 15 giorni, a partire dal 7 aprile, delle misure restrittive già in vigore per il contenimento della epidemia di Covid-19, le attività didattiche riprenderanno a svolgersi in presenza, dal 7 aprile prossimo, per la scuola dell’Infanzia, per la scuola Primaria e per le classi prime della scuola Secondaria di primo grado. Per l’accesso a scuola sarà necessario presentare l’allegato Modulo A (Autocertificazione Rientro a scuola degli alunni dopo la sospensione dell’attività didattica a seguito di decreto e/o ordinanza) con allegato copia del documento dei genitori/tutori. A tal proposito sarà possibile, in alternativa, trasmettere la scansione dell’allegato A debitamente compilato e firmato, con relativa scansione del documento d’Identità, all’interno della Classroom del docente della prima ora di lezione che creerà un apposito compito all’interno del quale caricare i documenti.

I Docenti dovranno presentare l’allegato Modulo B, Autocertificazione che attesti di non essere in una delle seguenti condizioni: in quarantena o isolamento domiciliare, in contatto con persone positive sottoposte a quarantena, in contatto con persone con test rapido positivo in attesa di tampone molecolare (ASP). I moduli saranno raccolti dai responsabili di plesso. ALLEGATO A (Alunni)

Le attività didattiche per le classi seconde e terze della scuola Secondaria di primo grado si svolgeranno esclusivamente in modalità a distanza. Le suddette classi seguiranno l’orario settimanale ordinario con le ore ridotte a 45 minuti, come previsto nella Circolare n. 58 prot. n° 8383 del 14/11/2020.

Tutti i docenti impegnati nelle summenzionate classi svolgeranno la didattica a distanza collegandosi da scuola, compatibilmente all’orario di servizio. Gli alunni diversamente abili o con bisogni educativi speciali, su richiesta dei genitori, saranno accolti nelle loro classi, dai rispettivi docenti di sostegno, in collegamento con il resto della classe per evitare interruzioni che potrebbero compromettere il processo inclusivo/formativo.

ALLEGATO A (Scarica in formato doc)

ALLEGATO B (Scarica in formato doc)

Il Dirigente Scolastico

Avv. Simona Sapone

(Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art. 3, comma 2 del D. L.vo n° 39/93)

CIRCOLARE 122 (Scarica in formato pdf)

 

Allegati

In questo articolo
Skip to content