Gli alunni della classe 5 della Scuola di Villa San Giuseppe ricordano La Giornata della Memoria attraverso Gino Bartali e Carlo Angela

783
image_pdfimage_print

La Repubblica Italiana riconosce il 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz “ Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte e coloro che si sono opposti allo sterminio e a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.

Gli alunni della classe 5 della Scuola di Villa San Giuseppe ricordano La Giornata della Memoria attraverso Gino Bartali, eroe della bicicletta, e Carlo Angela, il dottore eroe: I giusti tra le nazioni.

“ Il bene si fa ma non si dice e certe medaglie si appendono all’anima non alla giacca”. Gino Bartali

In questo articolo
Skip to content