CIRCOLARE 208 – “Valorizzazione del merito dei docenti” Legge 107/2015-Criteri e modalità di accesso Bonus premiale personale docente 2018/19

1067
image_pdfimage_print

CIRCOLARE 208 (Scarica in formato pdf)

Come precisato dalla L. 107/15 compete al Comitato di valutazione dei docenti, in riferimento ai parametri indicati alle lettere a), b) e c) c. 129, la definizione di criteri per l’assegnazione del bonus premiale. Il Comitato di valutazione d’Istituto, nel rispetto delle prerogative assegnategli dalla legge, ha provveduto, nel corrente anno scolastico, alla deliberazione dei criteri che vengono resi pubblici con la presente comunicazione (Allegato 1).

Si precisa che i criteri sono stabiliti dal suddetto Comitato, mentre l’assegnazione del bonus, spetta al Dirigente Scolastico nell’ambito della sua discrezionalità e dell’autonomia gestionale delle Istituzioni scolastiche. Affinché l’avvio della nuova procedura costituisca per i docenti un’opportunità di riflessione sul proprio operato professionale e al fine di aggiornare il proprio fascicolo personale, si invitano tutti i docenti di ruolo a compilare il format (Allegato2) contenente l’indicazione delle attività e pratiche svolte durante l’anno scolastico in corso e che possono, a loro avviso, essere oggetto di valorizzazione.

Si precisa che non saranno valutabili descrittori cui non corrispondano evidenze documentate. Per la documentazione delle evidenze è necessario che il docente produca un elenco ordinato (ogni evidenza deve corrispondere al numero del relativo descrittore) corredato di rimandi a registri, verbali, relazioni o documentazione ad hoc. Il format, debitamente compilato e firmato, e la relativa documentazione dovranno essere consegnati in busta chiusa in Presidenza entro il 10/07/2019.

Si precisa che la suddetta documentazione è finalizzata esclusivamente a rendere trasparente e motivata la procedura stessa, non già ad effettuare alcun controllo sull’operato del personale docente, né alla formulazione di graduatorie, atti non previsti dalla stessa L. 107/15. Sia il format quanto la documentazione di corredo saranno oggetto di verifica attenta da parte del Dirigente Scolastico e non precostituiscono alcun diritto a ricevere riconoscimento.

Si allegano:

Regolamento per il funzionamento del Comitato di valutazione (allegato N.1) (Scarica in formato pdf) 

– Criteri deliberati dal Comitato di Valutazione (Vedi Regolamento).

Scheda aggiornamento fascicolo personale a cura del docente (Allegato n. 2).

 

Il Dirigente Scolastico

Avv. Simona Sapone

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ex art.3, c.2 D.Lgs39/93

Allegati

In questo articolo
Skip to content