Conclusi i PROGETTI “AREE A RISCHIO” Scuola Primaria e Secondaria di primo grado

531
image_pdfimage_print

Si sono conclusi i 2 progetti  Aree a Rischio –Art.9 CCNL Comparto scuola 2015/2016 afferenti alle Aree a Rischio e a Forte Processo Immigratorio ,intitolati rispettivamente  Creativa…mente” e “Diversi ma Uguali”.

Il primo  progetto  è stato articolato nei seguenti moduli: 

SCUOLA SECONDARIA I GRADO  VIA
FIGURELLA CATONA

 

1

 

MODULO : CREATIVI CON….LE PAROLE

Laboratorio linguistico:  alunni Rom
+ alunni  Classi  3^A-F

durata  10 h
Docente tutor Lucrezia Iannò

 

PRODOTTO
FINALE

 

Creazione
di articoli per un giornalino 

 

2

 

MODULO :CREATIVI CON …I COLORI

Laboratorio
espressivo alunni Rom + alunni
Classi  1^ A-C

durata
10 h    Docente tutor A. Doriana Romeo

 

Elaborati grafici/pittorici e video attività

 

3

MODULO : Creativi con.. il mouse

Laboratorio di informatica

alunni
Rom + alunni  Classi  2^ A-C

 durata 10 h   Docente tutor Roberto Ripepi

 

Produzione di una brochure illustrativa

SCUOLA
PRIMARIA  CATONA CENTRO — SALICE

 

1

CREATIVI PER …IMPARARE

Laboratorio linguistico e matematico

alunni
Rom+ alunni classi 2^ A-B SALICE

Durata 10h  italiano
Docente tutor Maria Matilde Francica

10 h
matematica , Docente tutor Giuseppina Barbieri

 Giochi linguistici e logico –
matematici  con  presentazione  PPT o video

 

 2

Creativi con…. I materiali da riciclo

(coadiuvati dai volontari dell’Associazione
Nuova Solidarietà)

alunni
Rom+ alunni delle classi 5^ A  Catona Centro   

Durata
10 h

Docente tutor Giuseppina Messina

Oggetti
realizzati con materiale riciclato e
presentazione  PPT.

 

Ci si è avvalsi della collaborazione della giornalista Anna Biasi per il modulo Creativi con le parole, delle volontarie Rossella LoFaro e Rosa Scopelliti dell’Associazione Nuova Solidarietà per il modulo Creativi con il materiale da riciclo.  La percentuale di frequenza è stata pari al 75% .

Il  Progetto “Diversi ma Uguali” è stato così articolato:

SCUOLA SECONDARIA I GRADO  VIA
FIGURELLA CATONA

 

1

 

MODULO : IMPARARE IN  ITALIANO

 Laboratorio linguistico: alunni stranieri+
alunni  Classi  1^A-C

durata  10 h   Docente tutor Grazia Sciarrone

PRODOTTO
FINALE

Un libro digitale

 

2

MODULO : SAPORI DAL MONDO

Laboratorio di alimentazione e cucina : alunni stranieri+ alunni Classi 2  e 3^ A-C

durata
10 h   Docente tutor Alessandra Ferreri

Realizzazione
di  ricette,
piatti delle culture altre documentati digitalmente

SCUOLA
PRIMARIA  CATONA CENTRO

 

1

MODULO :  L’ITALIANO PER COMUNICARE

Laboratorio linguistico

alunni
stranieri+ alunni classi 2^ 

Durata   10h
italiano       Docente tutor
Versace Santina

            

 

 Un libro digitale o un PPT

 

I moduli si sono svolti con cadenza settimanale a partire dal 28 ottobre 2016 fino al 25 nov. 2016 per i moduli della scuola secondaria, dal 24
ottobre 2016 al 28 novembre 2016  per quelli della Primaria in orario extracurriculare.

Il progetto ha avvicinato gli allievi allo studio di contenuti didattici non altrimenti affrontati e realizzati con metodologie nuove, privilegiando la didattica laboratoriale, del learning by doing . Tale percorso ha rappresentato uno stimolo cognitivo, di sviluppo dei rapporti interpersonali.

Questa esperienza progettuale è stata molto significativa per i docenti, ha rappresentato un’indimenticabile esperienza educativa per gli alunni,è  stata molto gradita dalle famiglie, in quanto si è raggiunto l’obiettivo fondamentale: l’integrazione e l’arricchimento formativo di ogni alunno, andando a recuperare le carenze cognitive e di abilità linguistico- espressive, spesso causa del loro disagio e della difficoltà di apprendimento; l’integrazione degli alunni stranieri presenti nel nostro territorio  e a rischio di insuccesso scolastico per deprivazione socio-ambientale e/o affettiva.

L’esperienza vissuta dagli alunni è stata formativa: essi sono stati i reali attori del percorso didattico, sono stati dei giornalisti in erba, dei  piccoli pittori, degli ecologisti attivi, dei piccoli programmatori, dei matematici e linguisti creativi, degli studiosi di italiano, dei conoscitori degli alimenti e della gastronomia straniera. Insomma ,tutti creativi, diversi ma uguali!!!

Per i docenti-tutor , per i docenti referenti e progettisti questo  progetto è stato motivo di arricchimento professionale, di grande soddisfazione e gratificazione personale per l’ottima riuscita del progetto e per l’ elevata qualità dei lavori realizzati.

LA  DOCENTE REFERENTE

Prof.ssa MODESTA CANALE

 

 

In questo articolo
Skip to content