Gli alunni della Scuola dell’Infanzia dell’Istituto Comprensivo “Radice – Alighieri” hanno aperto la campagna di prevenzione dei disturbi visivi promossa dal Lions Club e Leo Club

358
image_pdfimage_print

Il Lions Club Villa San Giovanni “Fata Morgana” e Leo Club Villa San Giovanni  “Cenide”  hanno dato il via alla campagna di prevenzione dei disturbi visivi in età pediatrica, tra cui l’ambliopia  più comunemente conosciuta come “occhio pigro”.  Il Service rientra nelle cinque macro aree che vedono la vista uno degli obiettivi più importanti in cui si sviluppa l’azione dell’associazione Lions-Leo, al fine di provvedere nell’ambito della salute al benessere fisico e psichico.

Ad essere coinvolti sono stati i piccoli della scuola dell’infanzia dell’Istituto comprensivo “Radice Alighieri” di Catona che hanno potuto usufruire dell’esperienza e della professionalità del Dr. Pasquale Cristarella, della Dott.ssa Elena Cristarella e della Sig.ra Francesca Latella che hanno sposato sin da subito il progetto con grande entusiasmo. Il tutto è stato reso possibile grazie alla strumentazione fornita dall’ Hospital In struments srl di Gioia Tauro  e dalla So.San  nella persona di Francesco Barbieri, specialist distrettuale.

I risultati  sono stati ottimali in quanto lo screening ha permesso di individuare una buona percentuale di bambini che risultano essere portatori di lievi disturbi visivi.

Soddisfazione è stata espressa dai presidenti Lions Dr.Franco Vitale e Leo Dott.ssa Chiara Palermo e dalla Dirigente Scolastica Avv. Simona Sapone,  che, sin da subito, si è mostrata favorevole alla realizzazione del service presso il suo Istituto.

Prof. Antonio Lombardo

Ins. Alessia Bilardi

Referenti rapporti con il territorio

Istituto comprensivo “Radice – Alighieri” Catona

 

In questo articolo
Skip to content