“Vivere nelle regole”. Incontro con la dott.ssa Patrizia Surace del Tribunale per i minori di Reggio Calabria – Scuola primaria

501
image_pdfimage_print

Continuano gli interessanti incontri relativi al percorso curriculare di legalità “Vivere nelle regole”.
Protagonista, questa volta, è stata la Dott.ssa Patrizia Surace del Tribunale per i Minori di Reggio Calabria che ha incontrato gli alunni delle classi 3 e 4 di Salice, 3 di Catona centro, 3-4- 5- di Rosali e 3-4- 5 di Villa San Giuseppe, recandosi nei rispettivi plessi.
La Dott.ssa Surace, con linguaggio semplice e accattivante, ha raccontato ai bambini quali sono i lori diritti e come vanno tutelati; ha spiegato che il Tribunale per i minori interviene nei confronti dei bambini che non possono contare sulla propria famiglia e ribadito quanto sia importante il ruolo dei genitori nella crescita di ognuno.
Partendo dalla Convenzione dei Diritti del Fanciullo nata nel 1989, con esempi concreti e il racconto di storie vere, la Dott.ssa ha fatto riflettere gli alunni sul Diritto di esprimere se stessi e i propri desideri attraverso l’uso della parola e nel rispetto degli altri; ha parlato di comunità dove le regole vanno rispettate e di famiglia come luogo di protezione per eccellenza; si è soffermata sul diritto all’uguaglianza, facendo riferimento alla storia di MALALA, giovane pakistana, vincitrice del Premio Nobel per la pace, nota per il suo impegno, per l’affermazione dei diritti civili e per il diritto all’istruzione, dopo essere stata sparata sulla fronte mentre tornava da scuola.
Tanti gli interventi e le curiosità dei bambini che hanno ascoltato con vivo interesse e motivata partecipazione.
Un “Tribunale Amico” che esce dall’Istituzione ed entra nella Scuola per ascoltare gli alunni e far conoscere concretamente quali sono i diritti di ciascun bambino.
Piena soddisfazione è stata espressa dal Dirigente Scolastico che ha auspicato nuovi incontri formativi con il Tribunale dei Minori, rivolgendo un sentito ringraziamento ai partecipanti.

Prof. Antonio Lombardo
Ins. Anna Sciarrone
Docenti Funzione Strumentale Area 5

 

In questo articolo
Skip to content