“Coding e pixel art”, esperienza coinvolgente per i piccoli alunni dell’IC “Radice Alighieri”

108
image_pdfimage_print

E’ stata un’esperienza davvero interessante e coinvolgente, quella che ha visto coinvolti i bambini della classe II D del plesso della scuola primaria di Catona centro. I piccoli alunni dell’IC “Radice – Alighieri”, seguiti dalla maestra, Fortunata Barbagiovanni, hanno svolto in classe un’attività interdisciplinare, il “Coding e pixel art”, che ha visto affinare le loro competenze in matematica, scienze, tecnologia, informatica e arte e immagine. Il tema ha riguardato la festa dei nonni e quella di Halloween. Gli alunni hanno decodificato un’immagine in pixel, contando i quadretti bianchi e quelli colorati e, seguendo le istruzioni, hanno realizzato i disegni. Attraverso questa attività si è favorito un atteggiamento di apertura e iniziativa di fronte a situazioni complesse, si sono utilizzati linguaggi e comunicazioni diversi ed è stata data ai bambini la possibilità di progettare e di coordinarsi in gruppo per raggiungere un obiettivo comune.

Prof. Antonio Lombardo

In questo articolo
Skip to content